lunedì 8 giugno 2009

Per voi che mi leggete (sequel del post Dolce Amaro)




@ tutti voi,
la vita credo si possa immaginare come uno specchio d'acqua.. se non ci si gettano pietre che possano creare delle onde, lo specchio d'acqua si ferma e rimane immobile. La sua superficie si appiattisce. Ma la vita non è così.. La vita vera è quella fatta di continui momenti dolci e amari.. la vita vera è quella in cui lo specchio d'acqua è continuamente increspato. Se non ci sono momenti amari non si apprezzano quelli dolci..
Dico questo perchè ad un certo punto della mia vita mi sono ritrovato come uno specchio d'acqua completamente piatto... calma piatta..
La fine dell'amore con la donna che io avevo adorato, che avevo sposato e con la quale ho avuto due fantastici figli è stato come gettare un masso nella mia pozza..
Questa cosa, così terribile, così straziante (e solo chi ha avuto a che fare con la fine di un amore grande può capire) ha provocato qualcosa di magico.. la mareggiata che ha devastato il mio specchio d'acqua ha risvegliato in me vecchie passioni.. le onde, l'alternanza di momenti dolci e amari, sono vitalità.. Queste ritrovate sensazioni mi hanno posto in una nuova posizione.. E' tornata la voglia di viaggiare, di scrivere, di leggere. Sono ritornati i sogni, le speranze ed è tornato ancora più grande l'amore verso i figli e verso Jodi mia moglie.. ops ex moglie
E' tornata in me la voglia di vivere della quale mi ero dimenticato.. io adesso mi sento vivo, felice ed in armonia con me stesso.. tutto questo grazie ad un dolore profondo che mi ha risvegliato..
Jodi, so che mi leggi.. io sono un uomo fortunato perchè ho condiviso con te 20 splendidi anni.. ovviamente non ti posso ringraziare per quello che ci è successo, ma ti voglio solo dire che mi hai fatto vivere di nuovo..

15 commenti:

Roberta ha detto...

Non so i motivi per cui la storia sia finita, ma leggere tanto amore in un uomo farebbe venir voglia di alzare il telefono e chiamarti per dirti:"Tesoro, dai ricominciamo tutto daccapo perche quello che conta è riassunto in tutto l'amore che c'è tra noi. Il resto non conta"! Ricominciare a vivere è come venire al mondo per la seconda volta e sono felice che tu ci sia riuscito, non tutti sono in grado di scavarsi una seconda possibilità! Fai venir voglia di vivere, di amare e di essere felici!

Pupottina ha detto...

è un bellissimo post e spero che Jodilegga e capisca ... che il sentimento che provi per lei è qualcosa di importante ...
buon martedì
^_________^

Nikka ha detto...

Luca
bellissimo pensiero e io sono d'accordo con te .... è bello rinascere ...

Nelly ha detto...

Bellissimo post. C'è sempre una parte di ombra e di luce in ogni avvenimento, sempre qualcosa da prendere in quello che succede. Non posizionarsi come una vittima e fare la scelta della vita e della gioia è il segno di un'evidente forza interiore, perché è molto piu' facile di lamentarsi e di vedere solo la propria sofferenza quando si è nell' avversità.
A presto Luca :-)

Irene ha detto...

oh dio mio. ma allora è vero che certe cose arrivano proprio in determinati gg e non in altri.
tu dici che su ogni treno passa un controllore e io ti dico che forse mi hanno trovato senza biglietto e mi hanno buttata giù con un calcio nel sedere.
però, dopo una notte in cui sono stata investita di emozioni, dopo una giornata in cui mi sento TROPPO PIENA E TROPPO VUOTA, leggerti rimane stupendo.
perchè tu hai avuto la forza di continuare ad amarti, di andare, ritrovarti. c'è gente che invece si inabissa, sprofonda ogni giorno.

mio controllore, è ora di andare...

Pupottina ha detto...

ciao. parto e ritorno il 23, ma ti lascio tanti post programmati...
a presto

^________^

me, just an Italian man ha detto...

@ tutte voi..
ehm non ricordo se l'ho già fatto.. comunque, io vi ringrazio..
GRAZIE! perchè dedicate del tempo a leggere i miei post e mi apprezzate.. anche queste sono piccole cose che aiutano ad essere persone migliori.. con i nostri problemi, i nostri dubbi, i nostri difetti.. ma migliori..

Clelia ha detto...

Questo post è davvero bellissimo.

clelia

me, just an Italian man ha detto...

@ Clelia,
grazie e bentornata..

Jodi Cutler Del Dottore ha detto...

...

Tintarella di... Luna ha detto...

Mi chiedo sempre perchè per ricominciare a vivere dobbiamo aver bisogno di cataclismi.Sarebbe così semplice smuovere l' acqua ogni giorno con un dito,creare piccoli mulinelli,mentre invece passiamo la vita ad adagiarci.
Bel post,pieno di significato.
Cmq continuo a dire che mi dispiace troppo della fine del vostro rapporto.Ma queste sono parole che non credo tu abbia voglia di sentire anche da noi "estranei".
In bocca al lupo per la tua nuova vita.Usala al meglio.
Un bacio tinta

Wendy ha detto...

quante cose mi sono perse in questo periodo...ed ora leggo tutto questo mi sento un po' triste e frastornata e mi dico..."ma come?". ma mi sento anche speranzosa. per te e anche per me, per tutti quelli che in un modo o nell'altro tornano a vivere.

the muffin woman pat ha detto...

io sono arrivata ora.
sono con te. :)
ora non riesco a scrivere che sono di corsa. adopo. :)

me, just an Italian man ha detto...

@ tintarella,
te per me non sei un'estranea..
e di sicuro il tuo dispiacere è sincero. le strade delle persone si incrociano, si avvicinano e si allontanano in continuazione.. gli amori nascono e finiscono in continuazione.. dolce e amaro giusto?
un bacio anche a te..
Luca

me, just an Italian man ha detto...

@ wendy,
nuova vita, nuove speranze, nuovi sogni.. non dobbiamo essere troppo tristi.. magari solo un pochino.
te sei e sarai sempre la mia blogger ispiratrice.. ;)

@ muffin woman,
toccata e fuga..
è un piacere fare la tua conoscenza..