mercoledì 4 marzo 2009

Spirito libero..



Il nostro spirito..
I nostri sogni, le nostre passioni, le nostre sofferenze sono tutte riconducibili a questa nostra entità eterea..
Il nostro spirito è però imprigionato.. imprigionato in un corpo materiale..
Il nostro corpo è quello che lo mantiene legato alla realtà delle cose.
Questo istinto che ci spinge a volte a voler fuggire dalla vita reale, a sognare, a fantasticare, è il nostro spirito che vorrebbe uscire dal corpo, sentirsi libero..

Viaggi meravigliosi, avventure, amore e passione..


Lo spirito è come un fanciullo, incosciente, ingenuo, deve sempre essere riportato con i piedi per terra, non ha la cognizione del tempo e dello spazio..
Di solito è il corpo che ha il sopravvento e ne mantiene il controllo..
Ma a volte nella vita lo spirito torna a farsi sentire, prepotente.. Allora le persone si risvegliano, ricominciano a credere che i sogni si possono anche realizzare. E' un grande cambiamento..
Non vi fate trovare impreparati, ricordate che la vità è una lotta continua tra il nostro spirito ed il nostro corpo.. e che non si può lasciare libero uno spirito fanciullo, non del tutto.

16 commenti:

VeryWendy ha detto...

facciamo così: piedi per terra e testa sulle nuvole

me, just an Italian man ha detto...

@ Wendy,
wow che bello..

Pupottina ha detto...

è vero....
ogni giorno lottiamo fra il corpo e lo spirito.... se assecondiamo uno a volte nuociamo all'altro.... però bisogna sempre sapersi dosare in tutto... anche per noi stessi

me, just an Italian man ha detto...

@ pupottina,
però bisogna continuare a sognare, che fa stare tranquillo il corpo e rende libero lo spirito.. ;-)

Anonimo ha detto...

......Strana la vita!....

Anonimo ha detto...

Wendy- Bello...
RPM- E' un'avvertimento???
Donna Che ha sognato una scala che porta in su, su, su

Lindalov ha detto...

Eu soy de ninguem, eu soy de todo mundo y todo mundo me quer bem... mi sembra si scrive così. comunque é la mia frase preferita... bisou, LL

me, just an Italian man ha detto...

@ anonimo,
strana ma bella.. noo?

@ Donna,
Facciamo all'amore?

@ Lindalov,
Sì dice più o meno in quel modo.. e anche a me piace moltissimo..

Faby ha detto...

Ti rispondo con delle parole di Friedrich Wilhelm Nietzsche: Vien detto spirito libero colui che pensa in modo diverso da come ci si aspetterebbe in base alle sue origini, al suo ambiente, al suo ceto sociale e al suo ufficio, o in base alle opinioni dominanti. Egli è l'eccezione, gli spiriti vincolati sono la regola; questi gli rimproverano che i suoi liberi principi derivano dalla smania di farsi notare, o addirittura che lasciano supporre azioni libere, azioni cioè incompatibili con la morale vincolata. Talvolta si dice altresì che questi o quei liberi principi sian da ricondurre a stravaganza o a ipertensione della mente; ma così parla solo la cattiveria, che non crede essa stessa a quanto dice ma pure vuole, in tal modo, nuocere: poiché la testimonianza della maggiore bontà e acutezza d'intelletto dello spirito libero gli sta normalmente scritta in viso, così leggibile che gli spiriti vincolati la capiscono benissimo.
Buona serata...Boia deh:P

me, just an Italian man ha detto...

@ Faby,
è proprio come volevo definirlo io.. ma.. non mi venivano le parole ecco! deh! Che ne dici se ti offro un ponce der civili?

Serena ha detto...

Dannazione... è un po' quello che stavo appunto pensando...

ho uno spirito talmente grande, che necessiterebbe di un corpo ancora più grande... (ci penso un attimo su... tic tic tic) OH DANNAZIONE!

Serena

me, just an Italian man ha detto...

@ Serena,
no, no, per una donna è impossibile avere uno spirito grande in un corpo grande... a noi uomini non ci passerebbe più.. voi donne desiderate uno spirito grande in un corpo taglia 40..
*grin* ;-)

Roberta ha detto...

magnetico
pindarico
aeriforme

me, just an Italian man ha detto...

@ Roberta,
Spirituale
Evanescente
sublime

Roberta ha detto...

ps. scusa la domanda, ma non c'è la funzione "segui blog" sul tuo blog?

me, just an Italian man ha detto...

@ Roberta..
Fatto!